homeRUSSAMENTO, INSONNIA, APNEE NOTTURNE: GRAVE RISCHIO PER LA SALUTE

Russamento, Insonnia, Apnee notturne: grave rischio per la salute

Apnee notturne, russamento, bruxismo e insonnia nuociono gravemente alla salute. Cosa fare? GALMED ci aiuta


E' oramai risaputo che non dormire bene porta ad affaticamento e irritabilità. Questo vale per la persona che russa ma anche per la persona che abbiamo accanto che non riesce a riposare bene e che si sveglia più volte durante la notte, dapprima preoccupata per il grave russamento e le apnee, dopo infastidita dal continuo russare diventa irrascibile e nervosa durante il giorno. Corriamo gravi rischi, l'insonnia infatti porta a crisi organiche che non possiamo evitare, quali stanchezza e affaticamento, ma anche a gravi colpi di sonno che possono manifestarsi durante la guida, coinvolgendoci in gravissimi incidenti alle volte mortali. Ma come possiamo risolvere questo problema? Il Tuo Infermiere ha stretto una forte collaborazione con GALMED, spedializzata nell'offrire soluzioni medicali per i disturbi del sonno.  Fai qui un  TEST delle APNEE  e facci sapere come è andato! Il Tuo Infermiere arriva a casa tua e quando necessario inizia col monitoraggio del tuo sonno con la POLISONNOGRAFIA. Cosa è? Questo esame molto semplice dura 8/10 ore, si effettua durante il sonno con un semplice apparecchietto che registra costantemente quanto russiamo di notte e quante apnee notturne si hanno. L'esame viene poi letto da uno specialista che ci indirizza alla migliore soluzione, personalizzando le cure necessarie e risolvendoci il problema del cattivo dormire. Nei casi più complessi potrebbe essere richiesto l'uso della CPAP, elettromedicale che aiuta a mantenere pervie le vie respiratorie durante la notte facendoci respirare bene e garantendoci una buona ventilazione mentre dormiamo profondamente.

Per saperne di più chiamateci al numero 3200685904 vi metteremo in contatto con i migliori specialisti del buon sonno.

 

Guarda anche:

SLA una malattia da scoprire: sclerosi laterale amiotrofica
SLA una malattia da scoprire: sclerosi laterale amiotrofica
Infermiere e assistenza anziani a VARESE
Infermiere e assistenza anziani a VARESE

Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.