homeNOTIZIELA POPOLAZIONE INVECCHIA E IL TUO INFERMIERE TI AIUTA

La popolazione invecchia e Il Tuo Infermiere ti aiuta

Anziani: gli italiani tra i primi in Europa ma con problemi di salute.


Longevità, la più elevata tra i paesi europei, gli italiani in UE sono tra i primi. La speranza di vita in Italia, per le persone di 65 anni, è più elevata di un anno per entrambi i generi rispetto alla media europea, ma dopo i 75 anni gli anziani in Italia vivono in condizioni di salute peggiori. Gli uomini anno la possibilità di arrivare a 84 anni e le donne a 87. Questa l'aspettativa di vita, ma un anziano su due soffre di almeno una malattia cronica grave o è multicronico, soprattutto dopo i 75 anni di età. Paradossalmente gli uomini anziani, rispetto alle donne, lamentano meno dolore fisico a dispetto delle donne. In termini di qualità degli anni che restano da vivere, cioè in buona salute e senza limitazioni, gli italiani non sono messi così bene, soprattutto per le donne. Le condizioni di salute hanno un brusco passaggio delle condizioni nel passaggio tra i 65 anni e i 75. Circa il 31% dichiarano una patologia cronica grave, due su tre hanno tre patologie croniche concomitanti. Tra le donne anziane si osservano maggiori prevalenze di multicronicità. Fattori ambientali e comportamentali possono condizionare in maniera specifica l'insorgenza e l'evoluzione di alcune malattie in modo differente per i due sessi.

Le maggiori patologie croniche sono legate a: ipertensione, diabete, asma, bronchite cronica, artrosi, allergie, depresione, angina pectoris, infarto del miocardio, ictus, cirrosi epatica.

Il Tuo Infermiere con questi dati elabora processi di prevenzione e aiuto alla popolazione anziana per tentare di allungare quel tempo di "stare in salute" evitando le gravi interruzioni di autonomia. Tutto parte da un'educazione sanitaria che inizia nelle scuole, tra i banchi dei più piccoli, è li che i comportamenti scorretti, soprattutto quelli alimentari, vanno corretti.

La riduzione di zuccheri semplici e la sovralimentazione è il primo fattore di rischio per una NON salute. A casa dei più anziani, gli infermieri a domicilio di Varese e Como, durante le loro visite a casa, valutano anche i fattori ambientali a rishio, condizioni igienico sanitarie, comportamenti che potrebbero portare a problemi di salute sicuri e anticipando le modifiche da attuare per migliorare le condizioni in brevissimo tempo.

I risultati attesi non tardano ad arrivare e l'esperienza pluriennale nelle cure domiciliari degli infermieri di famiglia, assieme all'aiuto dei caregiver, centrano l'obiettivo di rendere meno difficoltoso affrontare al proprio domicilio gli ultimi anni di vita dei cittadini.

Guarda anche:

SLA una malattia da scoprire: sclerosi laterale amiotrofica
SLA una malattia da scoprire: sclerosi laterale amiotrofica
Insulti e Aggressioni nei Pronto Soccorso
Insulti e Aggressioni nei Pronto Soccorso

Inserisci i tuoi dati

Password persa? 

Ricorda Password:

NO

SI

Procedura Ripristino Password.

Inserisci l'email con la quale ti sei registrato e clicca Ripristina.
Riceverai un'email con un link che ti permetterà di scegliere una nuova password.